Defibrillatori nei Parchi Nazionali e nei rifugi di alta montagna

Cardioprotezione degli spazi naturali

Defibrillatori nei Parchi Nazionali e nei rifugi di alta montagna

I parchi nazionali sono luoghi di pace e tranquillità, ma sono anche mete ambite da turisti e gente del posto. Operatori del parco e visitatori condividono uno spazio, che come tutti gli altri, non è esente da incidenti cardiaci.

Per questo motivo, è importante avere sempre a portata di mano l'attrezzatura adeguata per il defibrillatore. Avere un defibrillatore nel luogo in cui si verifica l'incidente cardiaco è la cosa più importante per la sopravvivenza della vittima di un arresto cardiorespiratorio.

Questi dispositivi di defibrillazione precoce, insieme alla segnaletica corrispondente, consentono ai visitatori del parco di localizzare rapidamente il DAE e di sapere che sono in atto misure di sicurezza in caso di incidente cardiaco.

Con il passare degli anni, i defibrillatori diventano sempre più comuni nella nostra società. Vediamo sempre più vetrine con defibrillatori in diversi spazi pubblici. Tuttavia, in Spagna siamo ancora indietro nei livelli di cardioprotezione se ci confrontiamo con altri paesi europei.

 

L'importanza di parchi e rifugi cardioprotettivi negli spazi naturali


Uno degli aspetti da tenere in considerazione quando si installa un defibrillatore DAE in un parco naturale è l'estensione del parco stesso. Questi spazi coprono una vasta area di terreno naturale e questo rende più costoso coprire l'intero parco come spazio completamente cardioprotetto. 

I parchi nazionali sono grandi, così grandi in effetti, che il personale del parco potrebbe essere molto lontano dal luogo in cui si verifica l'emergenza cardiaca. In questo tipo di casi è importante che, oltre al personale rurale e agli agenti, i visitatori sappiano anche dove si trova il defibrillatore più vicino.

La conoscenza in Sostegno vitale di base e uso del defibrillatore sono inoltre indispensabili per mantenere in vita la vittima dell'arresto cardiorespiratorio durante l'arrivo dell'ambulanza. Infatti, un altro degli svantaggi che ha la vittima è l'alto tempo di risposta dell'ambulanza in aree naturali come parchi nazionali o luoghi rurali lontani dagli ospedali e con difficile accesso per le ambulanze. 

 

 

In alcuni parchi naturali è possibile avere un defibrillatore in un luogo fisso a disposizione del pubblico, ma in altri casi sarà necessario installare anche un defibrillatore in auto o un'unità mobile per coprire l'intero parco.

Quando si installa un defibrillatore in un parco nazionale, devono essere presi in considerazione diversi aspetti della natura del parco e delle attività che vi si svolgono. Lo sforzo eccessivo e il freddo possono rappresentare un rischio per il cuore, quindi è importante conoscere il modo migliore per proteggerlo da possibili incidenti cardiaci nelle aree naturali.

L'ipotermia raddoppia le possibilità di avere un infarto 


Anche il freddo è un fattore di rischio per il cuore. L'esposizione a lungo termine al freddo è associata a una ridotta attività dei vasi sanguigni, che ha un effetto sulla funzione cardiaca.

Quando la nostra temperatura corporea si abbassa improvvisamente, le difese dell'organismo si indeboliscono e aumenta il rischio di infarto o ictus. Le persone che soffrono di malattie e/o problemi cardiovascolari hanno il doppio delle probabilità di subire un infarto in queste circostanze.

È importante essere consapevoli dei pericoli legati alle attività all'aperto, soprattutto quando ci troviamo in ambienti rurali e siamo lontani dalle case o dai luoghi in cui possiamo rifugiarci.

 

 

Il Parco Nazionale Picos de Europa dispone di defibrillatori DAE e aree cardio sicure grazie al nostro lavoro come azienda di cardioprotezione. Abbiamo anche installato defibrillatori in altri parchi naturali e aree rurali come El Parque Sauces sull'isola di La Palma o La Finca de los Batanes a Rascafrías.

In Proyecto Salvavidas ci impegniamo a cardioprotezione completa di spazi naturali. Ci sono già molti parchi e spazi naturali in Spagna che sono stati dichiarati spazi cardioprotetti grazie al nostro lavoro come società di cardiosicurezza.

 


stampa   E-mail
Immagine

Installazione di defibrillatori esterni, manutenzione, pezzi di ricambio, riparazioni, addestramento e uso del defibrillatore, registrazione nelle comunità autonome.

Indirizzo:
Avda.de la Constitución 29 
28821 Coslada (Madrid)
telefono: + 34 911 250
E-mail: salvavidas@salvavidas.com

Mappa dove siamo