Precedente Successivo

Nuovo regolamento per l'uso della DESA nelle Isole Canarie

L'ultimo 18 di giugno ha approvato il DECRETO 157 / 2015, che dà validità al regolamento che regola l'uso dei defibrillatori esterni semiautomatici e automatici da parte dei primi intervenienti nella Comunità autonoma delle Isole Canarie.

In detto regolamento che disciplina l'uso di defibrillatori esterni semiautomatici e automatici situati al di fuori dei centri sanitari, dalle prime parti intervenienti e vengono creati i seguenti registri:

1. Registro di installazione DESA situato al di fuori dei centri sanitari, collegato alla direzione del servizio sanitario delle Canarie.

2. Registro di formazione per l'uso della DESA, allegato alla School of Health and Social Services delle Isole Canarie (di seguito ESSSCAN) che sarà strutturato in due sezioni:

Sezione I.- Enti di formazione accreditati per erogare i corsi di formazione. Questa sezione raccoglierà almeno i dati identificativi dell'entità (nome e indirizzo) e del suo proprietario, l'identificazione e la qualifica dell'insegnante / i, la data di concessione dell'accreditamento e, se del caso, la data di rinnovo dello stesso .

Sezione II.- Persone accreditate per l'utilizzo dei dispositivi DESA. Conterrà i dati di identificazione personale, le date di rilascio degli accreditamenti di formazione individuale e le date di rinnovo degli stessi.

Per quanto riguarda la formazione dei primi intervenienti, è stabilito che i laureati o laureati in medicina, i diplomi o le infermiere e i tecnici medici di emergenza possono utilizzare la DESA senza che sia necessaria la formazione che regola il decreto. Allo stesso modo, qui

uellas persone di altre comunità autonome o paesi membri dell'UE che hanno la formazione richiesta da questi luoghi di origine, a condizione che sia comparabile e che sia stata precedentemente dichiarata equivalente dall'entità corrispondente, in questo caso l'ESSSCAN.

Nell'ALLEGATO, la DESA è discussa in modo più dettagliato, in particolare è stabilito che devono essere installati e sottoposti a manutenzione conformemente alle specifiche del produttore.

All'interno del presente allegato, l'articolo 4 parla dell'uso obbligatorio da parte di personale qualificato, della comunicazione a 112 e stabilisce che, in via eccezionale, previa autorizzazione del servizio di emergenza delle Isole Canarie (112), qualsiasi persona non addestrata può utilizzare fintanto che tale uso è aumentare le possibilità di sopravvivenza.

L'articolo 6 afferma, tra le altre cose, da un lato;

  1. i luoghi in cui sarà obbligatorio avere un DESA, evidenziando:
    • Stazioni e interscambi di trasporto terrestre in popolazioni di oltre 50.000 abitanti.
    • Tutti gli aeroporti
    • Tutti i porti commerciali.
    • Alberghi con più di 1.000 posti.
    • Strutture, centri, complessi sportivi pubblici di popolazioni di oltre 50.000 e con un afflusso giornaliero medio di oltre gli utenti di 1.000, tenendo conto di tutti gli spazi disponibili e di quelli con meno occupazione che svolgono terapie di riabilitazione. Tali strutture per uso privato sono escluse.
    • Stabilimenti dipendenti dalle pubbliche amministrazioni delle popolazioni con più di 50.000 abitanti e con un afflusso giornaliero medio di oltre gli utenti 1.000, tenendo conto di tutti gli spazi disponibili.
    • Teatri, auditorium e sale congressi municipali con una capacità superiore a 1.000.
    • Grandi stabilimenti commerciali e centri commerciali.

    e i luoghi in cui si consiglia di installarlo in:

    • Stazioni e interscambi di trasporto terrestre in popolazioni di oltre 20.000 abitanti.
    • Strutture, centri, complessi sportivi pubblici o privati ​​con un afflusso giornaliero medio di oltre 500 persone.
    • Alberghi con posti tra 700 e 1.000.
    • Navi e aerei passeggeri che gestiscono linee inter-isola.
    • Servizi di emergenza non sanitari che possono essere i primi soccorritori come i vigili del fuoco, la polizia locale e la protezione civile nelle popolazioni con più di 20.000 abitanti.
    • Centri educativi con un afflusso giornaliero medio di oltre 2.000 persone.
  2. D'altra parte, l'obbligo di installare un poster dell'esistenza di DESA e la segnaletica necessaria per la sua posizione corretta, nonché di posizionare la DESA in un luogo visibile.

Si ricorda inoltre l'obbligo di notificare l'uso della DESA alle autorità competenti e la necessità di condurre i corsi attraverso entità approvate dall'ESSSCAN.

È possibile scaricare il CD qui.

E se desideri adattare le tue strutture al presente regolamento, non esitare a contattare Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. dove saremo felici di offrirti la nostra migliore offerta in modo che il tuo centro sia uno spazio cardioprotetto e che il tuo personale sia addestrato secondo la legge e soprattutto affinché siano pronti a salvare una vita.


stampa Posta elettronica