Cos'è, come funziona e qual è il prezzo di un dea? Scopri tutto ciò che riguarda il defibrillatore esterno

I defibrillatori, per definizione, sono dispositivi elettronici portatili. Ma vanno oltre. Questa descrizione è scadente se consideriamo che è un dispositivo che ci aiuta a salvare vite umane.

Sono nati anni fa, come il mezzo più efficace per trattare la principale causa di arresto cardiaco, comunemente noto come "morte improvvisa", che è la fibrillazione ventricolare (VF). Pertanto, il metodo più efficace è che una corrente elettrica passi attraverso il cuore. I dea consentono la rianimazione del nostro cuore attraverso questo stimolo aperto.

Che tipo di corrente elettrica?

Fino a tempi relativamente recenti, nei defibrillatori veniva utilizzata una corrente unipolare, cioè in una sola direzione. Ma questi tipi di defibrillatori automatici esterni sono stati interrotti. La dose abituale di defibrillazione con questa corrente è 360 joule.

D'altra parte, all'interno del dea, c'è la corrente bifasica. Che scorre in una direzione positiva per un certo tempo e poi si inverte e scorre nell'altra direzione, nella direzione negativa, per alcuni millisecondi. Questi download effettuati da dea richiedono metà dell'energia. In questo caso, l'uso di joule varia da 2 a 4 / kg per gli adulti.

Defibrillatori moderni

I defibrillatori automatici esterni sono avanzati nel corso degli anni. Non solo trasmettono una scarica di corrente elettrica attraverso il cuore, ma vanno oltre.

Caratteristiche dei defibrillatori oggi

  • Guida reale alla RCP: Ha uno schermo a colori con immagini luminose di rianimazione, un timer per il ciclo della RCP e una barra di misurazione ampia e colorata che mostra la profondità delle compressioni durante la RCP. (Ricorda che una RCP di qualità fa la differenza quando si tratta di salvare una vita, solo il 50% degli arresti cardiaci necessita di defibrillazione).

Una voce calma ti guida con messaggi per premere più forte o per informarti che stai eseguendo le compressioni correttamente. Questa voce, dal defibrillatore automatico, indicherà al momento che devi fermarti per analizzare la frequenza cardiaca e farti sapere se hai bisogno di una defibrillazione o se dovresti riprendere la RCP.

  • Analisi RapidShock: Questo moderno defibrillatore offre la più breve analisi della frequenza cardiaca sul mercato. Ridurre le pause il meno possibile, per migliorare la qualità della RCP.
  • Rianimazione pediatrica integrata: I dea, hanno un design universale di cerotti per elettrodi, che offrono una soluzione unica e sicura per pazienti adulti e bambini.
  • Connessione wifi: Ciò consente ai defibrillatori automatici di essere facilmente gestiti nel cloud. Ciò offre un controllo semplice e automatico per la manutenzione dell'attrezzatura. Inoltre, ti informa immediatamente se si verifica una diagnosi non riuscita.
  • Batteria intelligente: Questo moderno defibrillatore incorpora una batteria intelligente che può notificare il suo livello di carica sullo schermo LCD o comunicarlo direttamente tramite il programma di gestione DEA.

Come usare un defibrillatore

Come vedrai in questo articolo, non è mai stato così facile usare un defibrillatore. La DEA ci mostra tutti i passaggi da seguire, pensiamo che siano progettati per essere utilizzati da personale non sanitario.

Ad ogni modo, ti lasciamo con la catena della sopravvivenza, in modo che tu sappia come agire in caso di emergenza per arresto cardiaco.

I passaggi da seguire in caso di emergenza

  1. Attivazione precoce del sistema di emergenza: il primo passo che dobbiamo fare è valutare i segni della vita, identificare rapidamente il problema e attivare l'allarme di emergenza. Il numero che dobbiamo comporre è 112, valido per tutta l'Europa. La chiamata deve raccogliere la situazione in cui siamo precisamente: identificazione delle persone che effettuano la chiamata, luogo da dove viene chiamata, causa, luogo in cui si trova la vittima ... È importante parlare in modo conciso e non riattaccare il telefono fino a quando non viene richiesto dall'operatore.
  2. Supporto vitale di base: SVB è quello che viene fatto con il corpo dell'assistente, senza aiuto esterno. È molto difficile per lui invertire la PCR, ma è noto che l'immediata RCP eseguita dai testimoni può raddoppiare o triplicare la sopravvivenza della vittima, contribuendo a minimizzare possibili sequele.
  3. Defibrillazione precoce: la defibrillazione è la "chiave per sopravvivere". L'obiettivo è accedere a un defibrillatore automatico esterno in meno di 5 minuti.
  4. Misure avanzate di supporto vitale e post-rianimazione: questa è la serie di misure attuate da personale sanitario qualificato e con il materiale appropriato. Il suo obiettivo è identificare la causa, invertire la situazione e iniziare un'efficace assistenza post-rianimazione per ripristinare la qualità della vita.

Se desideri una formazione più completa sul supporto vitale di base, puoi farlo attraverso il nostro formazioni.

Prezzo del defibrillatore DEA

Il prezzo di un defibrillatore varia tra mille e duemila euro. A seconda della marca e del modello. Si consiglia inoltre di assumere un servizio manutenzione e formazione approvato, a seconda della comunità autonoma.

Da Proyecto Salvavidas crediamo che il prezzo del dea non debba essere un impedimento per essere cardiosecure. Per questo motivo, abbiamo diversi modi per acquisire il defibrillatore e i suoi servizi derivati.

Il dea, in Project Lifeguard, può essere acquisito tramite locazione, noleggio o acquisto. Nel caso del noleggio del defibrillatore esterno e del noleggio del defibrillatore, parliamo di tariffe mensili che si aggirano intorno al mensile 40-60 €.

Ma grazie a noi, è possibile ottenere un defibrillatore esterno gratuitamente. Attraverso le nostre iniziative di solidarietà, come "Bracciali bagnino" o "Cardiovending".

Insieme salviamo vite!


stampa Posta elettronica