Sapresti usare i defibrillatori negli spazi pubblici?

Le emergenze sono all'ordine del giorno e, nel momento meno atteso, potremmo soffrire di una situazione cardiaca.

Mantenersi addestrati per questo tipo di situazioni è davvero importante, al fine di aiutare altre persone, compresi amici o familiari. Uno dei manufatti più comuni per aiutare in situazioni cardiache, sono i defibrillatori, che diventano uno strumento di vitale importanza in situazioni di emergenza cardiaca e di cui forniremo tutte le informazioni nel seguente articolo. 

  Qual è l'importanza di saper gestire un defibrillatore?

Uno dei dati più importanti è sapere che in Spagna intorno a 100 le persone muoiono al giorno per arresto cardiaco, che a volte hanno un defibrillatore e sanno come usarlo, potrebbe ridurre questi grandi numeri. Pertanto, essere in grado di gestire un defibrillatore non dovrebbe essere qualcosa che solo il personale sanitario dovrebbe sapere, ma al contrario, dovrebbe essere esteso alla conoscenza nelle aziende, nelle scuole e ovunque, poiché un arresto cardiaco può verificarsi in Qualsiasi luogo e ora. 

 Come usare un defibrillatore?

Per un uso corretto di un defibrillatore, è necessario prendere in considerazione alcuni passaggi, che sono:

1. Conferma dell'arresto cardiaco:

È molto importante sapere se l'emergenza è effettivamente un arresto cardiaco, questo è il primo passo, per questo dobbiamo vedere se la persona risponde e controllare se respira normalmente. Per poterlo verificare è necessario chinarsi verso la persona, stimolarla e chiedere se sta bene, per poter sentire il suo respiro devi gettare indietro la testa, è importante anche che tu possa verificare la sua bocca, dato che può essere che alcuni oggetto o cibo è bloccato ed è la causa delle condizioni della vittima.

2. Fagli chiamare le emergenze:

Se la persona è incosciente e non respira normalmente e sei vicino a un'altra persona, chiamale 112 di emergenza e indica che è incosciente e non respira normalmente e se è possibile che qualcuno cerchi un defibrillatore.

3. Eseguire la RCP:

Questo è essenziale, una volta confermato l'arresto cardiaco, deve essere avviata la rianimazione cardiopolmonare (RCP), non solo manterrai il sangue che circola nel corpo ma aumenteremo anche le possibilità di successo prima di una dimissione DAE, quindi, è importante iniziare CPR il prima possibile.

4. Usa la DEA:

Prima di preparare il DAE, è importante assicurarsi che il torace della vittima non sia bagnato, poiché al momento del posizionamento del DAE, l'area di posizionamento del DAE deve essere asciutta (solo l'area in cui verranno posizionati gli elettrodi). Ricorda che non dovresti perdere tempo a rimuovere piercing da capezzoli o piccoli pendenti. Gli elettrodi del defibrillatore devono essere posizionati non appena arrivano. 

5. Accendi il DAE:

Quando lo si accende, la maggior parte dei defibrillatori, fornisce una guida rapida da usare, ti dirà di collegare i cerotti degli elettrodi.

6. Radi il petto:

La maggior parte dei DAE ha un rasoio, poiché i peli sul petto possono causare interferenze quando si posizionano i cerotti. 

Inoltre, una volta rasata l'area, è necessario fare attenzione che il paziente abbia un pacemaker. Se si dispone di un pacemaker, gli elettrodi devono essere posizionati ad almeno 10 cm di distanza dal pacemaker.

7. Posiziona le patch:

Questo è importante, di solito il DEA hanno all'interno delle istruzioni, le aree in cui è necessario posizionare le patch, una delle patch deve essere posizionata nel torace a destra dello sterno, sotto la clavicola. L'altro dovrebbe essere posizionato a livello della linea ascellare centrale sinistra.

8. Eseguire l'analisi:

Una volta posizionate le patch, il DAE inizierà a eseguire l'analisi diagnostica, una volta effettuata la diagnosi (normalmente circa 10 secondi) deciderà se scaricare e avviare la RCP o se il download non è necessario e devi solo continuare con il CPR. Dopo 2 minuti di RCP, il dispositivo eseguirà un'altra analisi. 

9. Se è necessario il download:

Assicurarsi che nessuno tocchi il paziente prima di premere il pulsante di scarica sul DAE, inviando una scarica elettrica attraverso gli elettrodi. 

sfondo della diapositiva

DEFIBRILLATORI

ESTERNO

Dove posso seguire i corsi di RCP e defibrillatore?

Se sei interessato a ricevere una formazione sulla RCP e sull'uso del defibrillatore, andremo presso la tua entità con tutto il materiale necessario per seguire i corsi. In alternativa puoi iscriverti ai nostri corsi aula aperta

Puoi richiederci un budget contattando:

Web: www.salvavidas.com 

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. 

Numero verde gratuito: 900 - 911 25 05 00


stampa   E-mail