Regolamenti del defibrillatore andaluso

Regolamenti sui defibrillatori esterni in Andalusia

Regolamento / obbligo di installazione e uso di defibrillatori esterni in Andalusia, legislazione sulla formazione in defibrillatori esterni, strutture per spazi cardioprotetti e loro manutenzione in tutta la comunità andalusa.

 

Legislazione che regola e obbliga l'installazione di defibrillatori esterni in Andalusia

 

In Andalusia, l'uso di defibrillatori semi-automatici esterni da parte di personale non medico è regolato dal decreto 200 / 2001, da settembre 11, che regola l'uso di defibrillatori semi-automatici esterni da parte di personale non medico nella Comunità autonoma dell'Andalusia. Oggi sappiamo che per molti decenni abbiamo indirizzato tutti gli sforzi verso l'ospedale e il trattamento extraospedaliero (ambulanze) di arresto cardiorespiratorio (CRP), la prevenzione è davvero l'arma più potente.

Attraverso l'installazione di defibrillatori automatici esterni in spazi pubblici e privati ​​e la formazione di base delle persone nella loro manipolazione, stiamo assicurando che la popolazione generale sia in grado di agire prima di un CPA, aumentando la probabilità di sopravvivenza della vittima e riducendo le possibili conseguenze cerebrale.

 

La legislazione andalusa lo indica spazi richiesti per avere un defibrillatore DEA / DESA sono:

Le grandi aree commerciali.

Gli aeroporti e porti commerciali, stazioni o stazioni di autobus o ferroviarie di popolazioni di oltre 50.000 abitanti e le stazioni della metropolitana con un afflusso giornaliero di persone provenienti da 5.000 o più.

Le strutture, i centri o i complessi sportivi con 500 o più utenti giornalieri.

Enti pubblici con una capacità di 5.000 o più.

Chi può usare un defibrillatore in Andalusia?

Laureati o laureati in Medicina o Infermieristica e tecnici nelle emergenze sanitarie (TES).

Qualsiasi persona in grado di verificare le conoscenze di base e minime riguardanti la rianimazione cardiopolmonare (RCP), il supporto vitale di base (SVB) e l'uso del defibrillatore.

 

Registrazione online dei defibrillatori installati in Andalusia

Nuovo registro dei defibrillatori elettronicamente, questo riguarda il Decreto 22/2012, del 14 febbraio, che regola l'uso dei defibrillatori automatici esterni al di fuori del campo sanitario e crea il loro registro, che è stato modificato in Allegati I e II, che stabiliscono che saranno adottati gli opportuni provvedimenti affinché la comunicazione dell'installazione di un defibrillatore, nonché la comunicazione del suo utilizzo, possa essere effettuata per via telematica, nei termini, con i requisiti e con le garanzie previste dalla vigente normativa in materia di trattamento elettronico. (leggi il post completo sulla registrazione del defibrillatore)

 

Il 12 giugno 2013 viene pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Junta de Andalucía l'Ordine che regola la formazione all'uso dei defibrillatori DEA DESA


Ordinanza del 4 giugno 2013, che determina la formazione necessaria per l'utilizzo di defibrillatori esterni automatizzati al di fuori del campo sanitario.

Lo scopo di questo Ordine è:

a) Determinare le competenze e le conoscenze minime necessarie per essere in grado di utilizzare un defibrillatore esterno automatizzato al di fuori dell'ambiente sanitario.

b) Determinare i contenuti minimi del corso di formazione sulla rianimazione cardiopolmonare, il supporto vitale di base e la defibrillazione esterna automatizzata e il suo sviluppo.

c) Determinare chi può rilasciare i diplomi o certificati che dimostrino il possesso delle conoscenze minime richieste per l'utilizzo di un defibrillatore automatico esterno al di fuori del campo sanitario.

Competenze e conoscenze minime necessarie per l'uso di un defibrillatore esterno automatizzato al di fuori dell'ambito sanitario. Indipendentemente dalla modalità di formazione ricevuta e dalla sua durata, la persona che utilizza un defibrillatore automatico esterno al di fuori della struttura sanitaria deve possedere le competenze e le conoscenze minime necessarie per poter eseguire una prima cura di arresto cardiaco fino al momento dell'arrivo dei pazienti. attrezzature sanitarie specializzate e dovrà essere in grado di:

a) Identificare una persona incosciente, un'ostruzione delle vie aeree e un arresto cardiorespiratorio.

b) Allertare i servizi di emergenza sanitaria.

c) Applicare le tecniche di rianimazione cardiopolmonare di base.

d) Utilizzare in modo rapido e sicuro un defibrillatore esterno automatizzato.

Contenuti minimi e sviluppo del corso di formazione sull'uso dei defibrillatori DEA DESA

1. Il corso di formazione sulla rianimazione cardiopolmonare, supporto vitale di base e defibrillazione esterna automatizzata svilupperà, in linea con le raccomandazioni del Consiglio spagnolo per la rianimazione cardiopolmonare, i seguenti contenuti:

a) Introduzione teorica: catena di sopravvivenza, arresto cardiorespiratorio, rianimazione cardiopolmonare di base e defibrillatore esterno automatizzato.

b) Pratiche: rianimazione cardiopolmonare di base; utilizzo del defibrillatore automatico esterno.

2. Il corso di formazione in rianimazione cardiopolmonare, supporto vitale di base e defibrillazione esterna automatizzata avrà uno sviluppo eminentemente pratico, con una percentuale di almeno l'ottanta percento (80%) di pratiche, e con una metodologia di apprendimento basata sulla dimostrazione da parte del insegnante, seguita dalla pratica da parte degli studenti.

Diploma o certificato che giustifichi il possesso delle conoscenze richieste. Ai fini di quanto previsto dall'articolo 7.1 del Decreto 22/2012, del 14 febbraio, si considererà che una persona è autorizzata ad utilizzare un defibrillatore automatico esterno al di fuori del campo sanitario:

a) Se hai ottenuto un diploma o un certificato individuale dal completamento del corso di formazione corrispondente in rianimazione cardiopolmonare di base e l'uso di un defibrillatore esterno automatizzato, con il superamento della tua valutazione, ea condizione che detto diploma o certificato sia rilasciato da le unità competenti in termini di formazione nei centri sanitari del Sistema sanitario pubblico andaluso, dai Centri di prevenzione dei rischi professionali del Ministero dell'Economia, dell'Innovazione, della Scienza e dell'occupazione della Junta de Andalucía, o dalle Compagnie di mutua assicurazione per il lavoro Infortuni e malattie professionali; o è rilasciato da una delle entità o istituzioni che fanno parte del Consiglio spagnolo per la rianimazione cardiopolmonare; oppure è emesso e firmato da una persona riconosciuta come istruttore da una delle istituzioni o entità che compongono detto Consiglio spagnolo di rianimazione cardiopolmonare.

b) Se sei in possesso di un certificato accademico ufficiale che attesti di aver superato l'unità di formazione professionale denominata "Basic Life Support" (UF0677), o che accrediti il ​​superamento di un modulo professionale che include detta unità di formazione.

c) Se possiedi un attestato di professionalità, oppure un programma di formazione o corso di specializzazione, che includa come contenuto l'unità formativa "Basic Life Support" (UF0677).

Zone cardioassicurate in Andalusia

Enti o istituzioni che ne siano interessati possono avvalersi del logo e del marchio registrato "Zona Cardioinsurada" purché previa comunicazione all'Azienda Emergenze Sanità Pubblica, la quale potrà verificare che detti enti o istituzioni rispettino le disposizioni del Decreto 22/2012 , del 14 febbraio, che regola l'uso di defibrillatori esterni automatici al di fuori del campo sanitario e ne crea il Registro, nonché i requisiti che vengono determinati di seguito:

a) Avere defibrillatori esterni automatici installati e operativi nelle proprie strutture, in numero sufficiente e nella posizione appropriata, in modo che almeno il 75% dei potenziali utenti di tali strutture possa avere la defibrillazione applicata in un tempo non superiore a 3 minuti.

b) Hanno preparato un piano di formazione per il proprio personale.

c) Avere progettato un piano di manutenzione adeguato per i defibrillatori installati, in conformità con le loro specifiche tecniche e le raccomandazioni del produttore.

Sono abrogate le disposizioni di pari e inferiore rango che si oppongono alle disposizioni del presente Ordine e, in particolare, l'Ordine del Ministero della Salute del 7 maggio 2002, 00028565, che determina il Centro e l'Istituzione che coordinerà il Piano Iniziale e Continuo Vengono stabiliti i programmi di formazione in rianimazione cardiopolmonare di base e l'utilizzo di defibrillatori semiautomatici esterni e la procedura di autorizzazione per i Centri e le Istituzioni alla didattica dei corsi.

 

 

SCARICA IL REGOLAMENTO che regola l'uso dei defibrillatori automatici esterni in Andalusia

 

SCARICA IL REGOLAMENTO che regola la formazione all'uso dei defibrillatori automatici esterni in Andalusia

 

Azienda specializzata nella formazione, installazione e manutenzione di defibrillatori a Granada, Siviglia, Malaga, Córdoba, Jaén, Cádiz e Huelva 

La nostra azienda offre servizi di installazione e manutenzione per defibrillatori esterni, strutture approvate secondo le normative andaluse, servizio di gestione completo per defibrillatori esterni con consulenza, installazione, formazione, manutenzione e riparazione di defibrillatori per conformarsi al regolamento della comunità autonoma. 

Nella provincia di Siviglia Offriamo servizi di vendita e installazione per defibrillatori esterni nella città di Siviglia, Dos Hermanas e Utrera, Siamo una società di formazione e manutenzione di defibrillatori approvata sull'uso di defibrillatori esterni. 

Nella provincia di Granada Offriamo servizi di vendita e installazione per defibrillatori esterni nella città di Granada, Baza, Guadix e Motril, siamo una società autorizzata di manutenzione e formazione del defibrillatore sull'uso di defibrillatori esterni. 

Nella provincia di Malaga Offriamo servizi per la vendita e l'installazione di defibrillatori esterni nella città di Malaga, Marbella, Vélez-Málaga, Antequera ed Estepona, siamo una società autorizzata di manutenzione e formazione del defibrillatore sull'uso di defibrillatori esterni. 

Nella provincia di Córdoba Offriamo servizi per la vendita e l'installazione di defibrillatori esterni nella città di Córdoba, Montoro, Montilla, Baeza, Lucena e Villaviciosa de Córdoba, siamo una società autorizzata di manutenzione e formazione del defibrillatore sull'uso di defibrillatori esterni. 

Nella provincia di Almería Offriamo servizi di vendita e installazione per defibrillatori esterni nella città di Almería, El Ejido e Roquetas de Mar, Siamo una società di formazione e manutenzione di defibrillatori approvata sull'uso di defibrillatori esterni. 

Nella provincia di Jaén Offriamo servizi di vendita e installazione per defibrillatori esterni nella città di Jaén, Linares, Bailén, Ubeda e Andujar, siamo una società autorizzata di manutenzione e formazione del defibrillatore sull'uso di defibrillatori esterni. 

Nella provincia di Huelva Offriamo servizi di vendita e installazione per defibrillatori esterni nella città di Huelva, Lepe e Isla Cristina, siamo una società autorizzata di manutenzione e formazione del defibrillatore sull'uso di defibrillatori esterni. 

Nella provincia di Cadice Offriamo servizi per la vendita e l'installazione di defibrillatori esterni nella città di Cadice, Jerez de La Frontera, El Puerto de Sta. María, Sanlúcar de Barrameda, Montilla, Algeciras, La Línea de la Concepción e Chiclana, siamo una società autorizzata di manutenzione e formazione del defibrillatore sull'uso di defibrillatori esterni. 

 

 


stampa   E-mail