Regolamento del defibrillatore Extremadura

Regolamenti sui defibrillatori esterni in Estremadura

Regolamenti sui defibrillatori esterni nella Comunità autonoma dell'Estremadura, norma per la loro installazione, uso, addestramento e spazi obbligatori in Estremadura.


Normative del defibrillatore in Extremadura | DECRETO 16 / 2019


In Estremadura, le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte con oltre il 30% di tutti i decessi. La morte improvvisa è prevenibile con l'uso di un defibrillatore ed è per questo che il governo di Extremadura è impegnato a regolare la sua installazione attraverso questo DECRETO 16 / 2019, di marzo 12, che regola l'installazione di defibrillatori automatici esterni (DEA ) nel settore non sanitario, l'autorizzazione per il suo utilizzo e la formazione ad esso associata.

Tra tutte le situazioni di emergenza sanitaria, l'arresto cardiorespiratorio è considerato una situazione unica in cui l'obiettivo è recuperare la vita, evitando o minimizzando le sequele. La causa più frequente di questa situazione negli adulti nell'ambiente extraospedaliero è la fibrillazione ventricolare e la tachicardia ventricolare senza polso ed è scientificamente riconosciuto che la defibrillazione elettrica precoce è il mezzo più efficace per prevenire le morti per questo motivo.

Defibrillatori in Estremadura | La scheda richiede l'installazione e l'uso di defibrillatori

La corretta attenzione all'arresto cardiorespiratorio richiede che il primo partecipante faccia una rapida applicazione delle azioni contemplate nella catena della sopravvivenza. La defibrillazione precoce è un trattamento efficace contro la fibrillazione ventricolare, quindi le prestazioni del primo interveniente sono essenziali.

L'esperienza accumulata, le novità introdotte nei regolamenti statali di base, le prove scientifiche disponibili al riguardo, l'alto grado di consapevolezza della società in merito al problema della morte cardiaca improvvisa e l'interesse dell'amministrazione sanitaria della Junta de Extremadura in la promozione e la facilitazione dell'uso dei defibrillatori nel settore non sanitario rende opportuno l'approvazione di un nuovo standard.

Il nuovo regolamento introduce: l'obbligo di disporre di defibrillatori in determinati spazi in cui vi è un elevato numero di persone e vi è la probabilità di un arresto cardiaco, la necessità di autorizzazione per l'uso di defibrillatori esterni e le entità che forniscono formazione , nonché la creazione del "Registro dei defibrillatori DEA in Estremadura in campo non sanitario" e del "Registro di formazione per l'uso dei defibrillatori DEA in Estremadura".

Regolamento del decreto sui defibrillatori semiautomatici in Estremadura

Il presente decreto mira a regolare l'installazione e l'uso di defibrillatori esterni nella Comunità dell'Estremadura:

  1. L'obbligo di disporre di defibrillatori esterni (DAE), in determinati spazi con un numero elevato di persone e vi è una probabilità di arresto cardiaco.
  2. L'autorizzazione per l'uso della DEA in campo non sanitario.
  3. L'autorizzazione alle entità di attività di formazione in uso della DEA in campo non sanitario, nonché degli istruttori.
  4. La creazione del "Registro della DEA Extremadura nel settore non sanitario" e del "Registro della formazione per l'uso della DEA in Estremadura".

Questo decreto 16 / 2019 richiede di avere defibrillatori in Extremadura | Spazi cardioprotetti

I seguenti spazi o luoghi, pubblici o privati, devono disporre di un defibrillatore DEA in condizioni di lavoro e pronto per l'uso immediato:

  1. Centri commerciali e attrezzature, individuali o collettivi, con una superficie di vendita pari o superiore a 2.500 m². Se sono distribuiti su più piani, devono essere installati almeno due DEA, uno nel piano terra e un altro all'ultimo piano. Nel caso di attrezzature commerciali collettive, a DEA aggiuntiva in ogni stabilimento commerciale dello stesso che equivale o supera la superficie di vendita di 2.500 m².
  2. Mezzi di trasporto: aeroporti e stazioni degli autobus o dei treni, di città con più di 30.000 abitanti.
  3. Servizi di emergenza non sanitaria che possono essere i primi soccorritori, come ad esempio vigili del fuoco, polizia locale e protezione civile nelle popolazioni con più di 30.000 abitanti.
  4. Le strutture, i centri o i complessi sportivi o ricreativi in ​​cui la capacità, tenendo conto di tutti gli spazi sportivi disponibili, è pari o superiore a quella delle persone 700. Sono esclusi gli impianti sportivi con accessibilità limitata.
  5. Istituti pubblici, locali e strutture in cui si svolgono spettacoli pubblici, con una capacità autorizzata pari o superiore a 1.000 persone.
  6. Centri educativi con una capacità pari o superiore agli studenti 500.
  7. Centri di lavoro con più di 250 lavoratori.

Sarà promossa l'installazione di defibrillatori DEA in luoghi e spazi, anche se non sono obbligati a:

  1. Centri commerciali e attrezzature, individuali o collettivi, con una superficie di vendita pari o superiore a 1.000 m².
  2. Stazioni di trasporto via terra in città con più di 15.000 abitanti.
  3. Strutture, centri, complessi sportivi o ricreativi, pubblici o privati, con capacità pari o superiore alle persone 400.
  4. Istituti pubblici, locali e strutture in cui si svolgono spettacoli pubblici, con una capacità autorizzata pari o superiore a 500 persone.
  5. Servizi di emergenza non sanitari che possono essere i primi soccorritori, come i vigili del fuoco, la polizia locale e la protezione civile, in popolazioni con più di 5.000 abitanti.
  6. Centri residenziali con capacità superiore ai letti 80, destinati a persone con disabilità, disturbi mentali, disturbi cognitivi, anziani o qualsiasi altro gruppo che, a causa delle speciali condizioni di vulnerabilità fisica o rischio psicosociale, consigliano.

Obblighi del detentore del defibrillatore DEA | Manutenzione del defibrillatore richiesta

Gli obblighi del proprietario dello spazio o del luogo in cui è installato un defibrillatore DEA, obbligatori o volontari:

  1. Assicurarsi che l'installazione sia conforme ai requisiti richiesti che stabiliscono le condizioni minime di sicurezza e qualità e i requisiti nell'uso di defibrillatori automatici e semiautomatici esterni al di fuori del campo sanitario e devono recare la marcatura CE.
  2. Garantire la sua manutenzione e conservazione.
  3. Posizionarli in uno spazio visibile e adatto per l'installazione e che la loro posizione sia chiaramente e facilmente segnalata dalla segnalazione universale raccomandata (ILCOR) e visibilmente dall'etichetta corrispondente al telefono di emergenza 112 e dalle istruzioni per l'uso. Questa posizione deve essere debitamente identificata nelle mappe o mappe informative del luogo.
  4. Avere personale autorizzato per il suo utilizzo, purché il luogo rimanga aperto al pubblico, ad eccezione delle attrezzature situate su strade pubbliche. Il capo della DEA designerà il personale responsabile della sua gestione, con preferenza per le persone autorizzate, la cui posizione consente loro un facile accesso ad essa.
  5. Fornire in precedenza al personale incaricato della gestione della DEA la formazione e l'aggiornamento delle conoscenze necessarie per il suo utilizzo.
  6. Dichiarare l'installazione, il ritiro o la modifica dei dati dalla DEA all'organismo competente

Installazione e registrazione di defibrillatori in Estremadura

  1. Il titolare della DEA sarà tenuto a presentare una dichiarazione responsabile dell'installazione, della sospensione, del ritiro o della modifica dei suoi dati, prima che abbia luogo, prima della direzione generale per l'assistenza sanitaria del servizio sanitario dell'Estremadura.
  2. La dichiarazione responsabile dell'installazione, della sospensione, del ritiro o della modifica dei dati di un DEA avrà l'effetto della sua corrispondente registrazione d'ufficio nel "Registro di DEAExtremadura nel campo non sanitario".


Uso del defibrillatore Extremadura | Chi può usare il DAE?

  1. Qualsiasi utilizzo del DEA deve essere preceduto dall'avvertimento e dall'attivazione di Extremadura 112.
  2. L'uso del DEA in campo non sanitario deve essere eseguito da persone autorizzate debitamente addestrate.
  3. In assenza di quanto precede, chiunque può applicare la defibrillazione a fini terapeutici.
  4. Da parte del 112 Emergency and Emergency Care Center di Extremadura, gli incidenti saranno registrati per informazioni e possibili usi statistici.


Il defibrillatore usa l'addestramento in Extremadura | Accademia autorizzata Project Lifeguard

Enti autorizzati di attività di formazione sull'uso dei defibrillatori DEA in campo non sanitario.

  1. Per acquisire lo status di entità autorizzata delle attività di formazione in uso della DEA in Estremadura, le persone fisiche o giuridiche interessate devono richiedere l'autorizzazione alla direzione generale responsabile della formazione del Ministero responsabile della salute.

In ogni caso, devono soddisfare i seguenti requisiti:

  1. a) Avere un gruppo di insegnanti, i cui istruttori sono registrati e aggiornati nel "Registro della formazione per l'uso della DEA in Estremadura", tra i quali ci sarà personale con una laurea in medicina o laurea, diploma universitario o diploma di infermiere , o tecnico nelle emergenze sanitarie di medio grado, per esercitare la direzione di ciascuna delle attività formative in uso sul defibrillatore.
  2. b) disporre di premesse che consentano la formazione, sia teorica che pratica.
  3. c) Avere il materiale didattico che consente la formazione.
  4. d) Avere un programma di formazione conforme ai requisiti e ai contenuti di base stabiliti.
  5. e) Programma di formazione da insegnare nei corsi di formazione iniziale e di riciclaggio, adeguati a quanto stabilito.


Proyecto Salvavidas è un'accademia certificata dalla Junta de Extremadura per insegnare corsi approvati sull'uso del defibrillatore.

Istruttori che utilizzano defibrillatori esterni in campo non sanitario.

  1. Per svolgere le attività di formazione sull'uso della DEA in Estremadura, gli istruttori devono essere registrati nella "Registrazione della formazione per l'uso della DEA in Estremadura", sezione "Istruttori che utilizzano la DEA in campo non sanitario" .
  2. a) Avere un diploma di accreditamento come istruttore nell'uso della DEA (supporto vitale di base, supporto vitale di base e defibrillazione esterna automatica, supporto vitale immediato o supporto vitale avanzato) basato su attività di formazione di formatori riconosciute dal Consiglio spagnolo di rianimazione cardiopolmonare (CERCP), l'European Resuscitation Council (ERC) o l'American Heart Association (AHA).

Attività di formazione per l'uso della DEA | Riciclaggio dell'uso del defibrillatore

Le attività di formazione per l'uso della DEA possono essere attività di formazione iniziale o di riciclaggio e hanno lo scopo di acquisire le conoscenze e le competenze necessarie per il supporto vitale di base e la corretta gestione della DEA, al fine di sapere come agire in situazioni urgenti ed emergenza in pazienti con arresto cardiorespiratorio.

La formazione iniziale consisterà in un corso iniziale di 8 di durata con parte teorica e pratica.

La formazione di riciclaggio, consisterà in un corso di ore 4 di durata con parte teorica e pratica. Questa formazione avrà luogo ogni Anno 3l'.

Un periodo di un anno per l'adattamento alle nuove normative e l'installazione del defibrillatore / i

  1. I proprietari di spazi che hanno un DAE all'entrata in vigore del presente decreto avranno un periodo di sei mesi per adattarsi al rispetto dei requisiti richiesti in esso.
  2. I proprietari degli spazi richiesti dal presente decreto per installare un DEA, ma che non lo hanno al momento della sua entrata in vigore, avranno un periodo di dodici mesi per adattarsi al rispetto dei requisiti di formazione richiesti per l'uso dei defibrillatori esterno semiautomatico da parte di personale non opzionale.

SCARICA IL REGOLAMENTO che regola l'uso di defibrillatori automatici esterni in Estremadura

Siamo una società specializzata nella formazione, installazione e manutenzione di defibrillatori a Badajoz e Cáceres

La nostra azienda offre servizi di installazione e manutenzione per defibrillatori esterni, strutture approvate secondo le normative catalane, un servizio completo di gestione per defibrillatori esterni con consulenza, installazione, formazione, manutenzione e riparazione di defibrillatori per conformarsi alla norma della comunità autonoma.

Nella provincia di Cáceres Offriamo servizi di vendita e installazione di defibrillatori esterni nella città di Cáceres, Plasencia, Navalmoral de La Mata, Guadalupe, Trujillo, Coria e Alcántara, siamo una società autorizzata di manutenzione e formazione del defibrillatore sull'uso di defibrillatori esterni.

Nella provincia di Badajoz Offriamo servizi di vendita e installazione di defibrillatori esterni nella città di Badajoz, Mérida, Don Benito, Herrera del Duque, Villafranca de los Barros, Monesterio e Azuaga, siamo una società autorizzata di manutenzione e formazione del defibrillatore sull'uso di defibrillatori esterni.


stampa E-mail