Regolamento del defibrillatore a Madrid

Regolamento del defibrillatore nella Comunità di Madrid

Regolamentazione / obbligo di installazione e utilizzo di defibrillatori esterni a Madrid, legislazione sulla formazione in defibrillatori esterni, strutture per spazi cardioprotetti e loro manutenzione nella comunità di Madrid.

Regolamento e obbligo di installazione dei defibrillatori nella Comunità di Madrid

A Madrid, il decreto 78 / 2017 regola i regolamenti per l'uso, l'installazione e l'addestramento per l'uso dei defibrillatori in tutta la comunità di Madrid, i dispositivi contro la morte improvvisa siamo stati in grado di vederli in aeroporto, centri commerciali, in la strada, in metropolitana, o anche se siamo fortunati, nel nostro posto di lavoro. Chiunque può ottenere un defibrillatore seguendo i requisiti del decreto a livello privato o pubblico.

Caratteristiche notevoli delle normative di Madrid sulla cardioprotezione

Le normative indicano che deve essere superato un corso iniziale di 4 ore per ottenere l'accreditamento ufficiale della gestione del defibrillatore con contenuto e caratteristiche specifici; Il centro di formazione deve essere autorizzato, numero di studenti per istruttore, valutazione degli studenti, registrazione degli studenti, materiale necessario per lo stage, rinnovo del corso.

I defibrillatori che si trovano in spazi pubblici sono accessibili al pubblico e il loro uso è consentito se non abbiamo l'accreditamento ufficiale, di solito sono videosorveglianza e collegati a 112, l'idea è che siano utili in una situazione di emergenza e utilizzati da Personale non medico che può aiutare in un arresto cardiorespiratorio che è quando dovrebbero essere usati fino all'arrivo delle squadre di professionisti di emergenza.

Spazi in cui è obbligatorio installare defibrillatori a Madrid

Esistono alcuni luoghi nella Comunità di Madrid che a causa delle loro caratteristiche e del loro afflusso di persone, in base alle normative sui defibrillatori, devono disporre di un defibrillatore approvato e della loro manutenzione, è necessario disporre di personale addestrato oltre a registrare tutti i dati che indicare i requisiti per la registrazione del defibrillatore. Tuttavia, se queste caratteristiche non vengono fornite, si consiglia solo l'installazione, ma non l'obbligo.

L'articolo 3 indica gli spazi o i luoghi in cui i defibrillatori devono essere installati su base obbligatoria. (vedere multe e sanzioni per violazione della regola)

Oltre alla regolamentazione dei defibrillatori e alla loro formazione, il decreto mira a raggiungere un tasso più elevato di sopravvivenza improvvisa alla morte e una maggiore partecipazione volontaria di tutti i cittadini, sia a livello privato, pubblico o privato.

Nuovo termine per il rispetto dell'ordine 1158/2108 per le cliniche dentali a Madrid, proroga fino al 21 agosto 2020


L'ordine 1158/2018 del Ministero della Salute della Comunità di Madrid regola i requisiti tecnici generali e specifici delle cliniche dentali, questo ordine ha stabilito un termine iniziale di 18 mesi per la cardioprotezione delle cliniche dentali, che si è conclusa a maggio 2020. A causa della pandemia di Covid-19, molte cliniche dentali a Madrid non sono state in grado di soddisfare i requisiti della norma, a causa della chiusura di aziende e cliniche dentali a Madrid durante lo stato di allarme.

Normative sui defibrillatori di Madrid per le cliniche dentali cardioprotect


Nella comunità di Madrid, l'ORDINE 1158 / 2018, DE NOVEMBER 7 è richiesto ai centri in cui vengono eseguite “tecniche interventistiche nelle attività diagnostiche o nel trattamento e / o somministrazione di farmaci” per disporre di mezzi di base per la rianimazione cardiopolmonare. Il materiale per il supporto vitale di base (SVB) di natura generale per le cure di emergenza o le complicanze cardiopolmonari deve essere almeno:

  1. Borsa per pallone autogonfiabile con serbatoio di ossigeno e valvola di pressione respiratoria finale
  2. Dispositivi di base per la gestione delle vie aeree
  3. Ossigenoterapia
  4. Farmaci per risolvere una situazione di emergenza

Naturalmente, il personale della clinica deve essere addestrato nel supporto vitale di base. Come requisito specifico, le cliniche dentali che svolgono attività chirurgiche avranno:

  1. Materiale di base precedente.
  2. Defibrillatore automatico esterno (DEA)

Madrid impone l'installazione di defibrillatori nelle cliniche dentali in tutta la Comunità

I centri sanitari e i servizi che erano stati autorizzati e che funzionavano prima della data del entrata in vigore di questo Ordine, avranno un termine di diciotto mesi adattarsi ai requisiti ivi stabiliti a partire dalla sua entrata in vigore (dicembre 2018).

Pertanto hai tempo fino al 21 agosto 2020 per conformarti alle normative. Pertanto, ti consigliamo di ottenere buoni consigli prima di acquistare un defibrillatore. È importante sapere che esistono defibrillatori per TUTTI gli arresti cardiaci come ZOLL AED PLUS. Maggiori informazioni su cliniche dentali e defibrillatori a Madrid.

SCARICA IL REGOLAMENTO che regola l'uso dei defibrillatori esterni nelle cliniche dentali di Madrid

Servizi di cardioprotezione in tutta la Comunità di Madrid

La nostra azienda offre servizi di installazione e manutenzione per defibrillatori DEA, strutture approvate secondo le normative di Madrid, un servizio completo di gestione della cardioprotezione con consulenza, formazione e riparazione dei defibrillatori, tutto il necessario per conformarsi alle normative della comunità autonoma di Madrid.

Nella Comunità di Madrid Offriamo servizi di vendita e noleggio di defibrillatori a Madrid, riparazione, gestione, registrazione e installazione di defibrillatori esterni, siamo una società di manutenzione certificata, che offre anche una formazione approvata sull'uso di defibrillatori esterni e pronto soccorso per aziende o entità, corsi faccia a faccia presso le strutture dell'azienda.

Il defibrillatore ZOLL AED PLUS è un modello eccellente. Offre il miglior trattamento alla vittima e il miglior aiuto al rianimatore, essendo quindi un leader di mercato. Chi riprende ha sempre il supporto della DEA con l'assistenza della RCP attraverso commenti vocali e in tempo reale sulla qualità della rianimazione cardiopolmonare (RCP). Nel progetto Lifeguard troverai anche una valigetta per ossigenoterapia appositamente progettata per queste situazioni iniziali e con misure adeguate per conservare discretamente in un piccolo spazio ed essere facilmente trasportata.

Se hai bisogno di consigli o hai domande, contatta il nostro team tecnico. Saremo felici di consigliarti.

SCARICA IL REGOLAMENTO che regola l'uso di defibrillatori automatici esterni a Madrid

Controlla qui tutte le nostre pubblicazioni realizzate nella Comunità di Madrid


stampa E-mail