Dall'Atlético de Madrid ci inviano un messaggio il giorno della RCP

In Spagna ci sono più di 30.000 arresti cardiaci all'anno. Negli Stati Uniti, uno dei paesi più avanzati nella cardioprotezione con il massiccio impianto di defibrillatori, il tasso di sopravvivenza dopo arresto cardiaco raggiunge lo 50%, mentre in Spagna è lo 4%.

Volevamo chiedere a due dei nostri grandi clienti informazioni sulla cardioprotezione nel nostro paese e nelle loro aziende.

Dobbiamo tener conto del fatto che la Spagna è alla coda dell'Europa nei piani d'azione contro l'arresto cardiaco.

Entrambi i professionisti concordano sull'idea che per modificare queste cifre allarmanti, dobbiamo iniziare a sensibilizzare i più giovani. Il lavoro nelle scuole è essenziale affinché, a medio termine, tutti noi abbiamo la possibilità di salvare delle vite.

Da Proyecto Vidavidas stiamo lavorando molto in quell'area, per questo motivo, realizziamo un'iniziativa di solidarietà chiamata "Braccialetti di salvataggio", attraverso il quale diamo la possibilità di accedere a defibrillatori e formazione a centri o club educativi che non hanno il potere di acquisto per affrontarlo. Vendendo i braccialetti, che offriamo loro, riescono a finanziare questo spazio cardioprotetto. L'accoglienza di questa iniziativa è stata molto buona, con la collaborazione di personaggi famosi, come Antonio Banderas o Fernando Torres, tra molti altri.

Esistono formule per acquisire questi defibrillatori e formazione per aziende come "Cardiovending". Una formula con la quale, senza costi per l'azienda o la necessità di cambiare il distributore, le aziende ottengono il defibrillatore grazie al consumo generato nella macchina.

Come possiamo vedere, il fattore economico non è un handicap quando si acquisisce un defibrillatore, dal momento che ci sono tali iniziative, grazie alle quali, grazie al potere della collaborazione, è possibile ottenere un defibrillatore gratuito.

Ma non solo il defibrillatore serve, come hanno sottolineato i nostri esperti, ma il più vitale di tutti, come sempre, è il fattore umano. Da qui l'importanza della formazione per salvare una vita. Che tu sia una società, istituzione o un individuo, abbiamo formazioni su misura per ognuno di voi. Bonus fino a 100% ed esente da IVA.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci, saremo lieti di consigliarvi sulla creazione di spazio cardioprotetto.

Vi lasciamo con i video, speriamo che li troviate interessanti quanto noi.

INSIEME SALVIAMO VITE!


stampa Posta elettronica