I Convenzione nazionale sulla salute tattica

Durante l'7,8 e l'9 di novembre, questo congresso organizzato dalla Società Spagnola di Medicina d'emergenza e di emergenza si è tenuto a Miranda de Ebro (Burgos).

In questa prima edizione, abbiamo deciso di essere gli sponsor del "Workshop on Direct Threat Bleeding (AD) e Indirect Threat (AI) per il primo interveniente della polizia. Il seminario era rivolto alle forze di sicurezza, alle forze armate e alla sicurezza privata. Durò per 2 ore e 20 persone parteciparono.

Tieni presente che la nostra prima azione sarà quella di controllare l'emorragia con pressione diretta nel punto di sanguinamento. L'ideale è avere guanti e un po 'di cerotto sterile, impacchi o garze (o il più pulito possibile); In caso contrario, utilizzeremo qualsiasi panno, fazzoletto, indumento o tessuto per creare uno strato. Se l'emorragia non si interrompe, aggiungeremo più livelli e continueremo a comprimere. Non rimuoviamo mai il primo strato a contatto con la ferita. In caso di materiale specifico, formazione e addestramento, possiamo controllare l'emorragia che non si interrompe con agenti emostatici o tornelli approvati. Non useremo tornelli fatti in casa o fortuna senza un addestramento preciso. Le amputazioni traumatiche non saranno trattate con il laccio emostatico.

Sponsorizziamo anche l'EFAST Workshop, rivolto a medici, infermieri e NC3. Che è durato per 4 ore ed era rivolto alle persone 24.

Entrambi i workshop che sponsorizziamo hanno avuto il maggior successo di questa prima convention.

Durante il congresso, si sono tenuti tavoli di discussione 10, dove si sono riuniti esperti di salute tattica 30, seminari pratici 15 e simulazione 1.

Lo scopo di questa convenzione era di fornire una risposta completa e coordinata agli incidenti armati come atti terroristici e / o tiratori attivi, al fine di aumentare il tasso di sopravvivenza in questi tipi di contesti in cui le vittime sono molteplici.

Aspetti simili sono stati affrontati anche in scenari all'estero in cui esiste una minaccia (Cooperatori, aziende, ecc.) E assistenza iniziale in aree remote.

In Spagna abbiamo la migliore qualità di assistenza, polizia e altre aree legate alle emergenze nei teatri in cui sicurezza e salute dovrebbero essere implicate guidate dalla reale competenza di professionisti e sistemi di riferimento.

L'esercizio finale consisteva nella simulazione di un attacco di due terroristi contro una folla di persone all'interno di un evento sportivo. Hanno partecipato trenta persone.


stampa E-mail