La West Light Rail incorpora defibrillatori nelle sue strutture

Metro Ligero Oeste e il progetto Lifeguard hanno installato quattro defibrillatori semi-automatici esterni di fascia alta nelle loro strutture al fine di proteggere gli utenti e i loro lavoratori.

Metro Ligero Oeste, un concessionario delle due linee di metropolitana leggera operanti nel nord-ovest della Comunità di Madrid, ha incorporato nelle sue strutture quattro defibrillatori semi-automatici esterni di fascia alta, forniti da Proyecto Salvavidas. Questi dispositivi sono stati installati nelle tre intestazioni delle due linee della rete West Light Metro, ovvero ad Aravaca, Puerta de Boadilla e Colonia Jardín, nonché nelle officine della rete, il che garantisce che entrambi gli utenti Come i lavoratori saranno cardioprotetti.

Insieme all'installazione di defibrillatori, la formazione CPR (rianimazione cardiopolmonare) e DESA (defibrillatore esterno semiautomatico) viene impartita a quasi un centinaio di lavoratori, poiché sebbene la gestione di questi dispositivi sia orientata verso qualsiasi persona non sanitaria a una vittima, sembra essenziale avvicinarsi e normalizzare l'uso di queste tecniche tra quelle persone che potrebbero usarlo per aumentare, non solo la loro conoscenza, ma anche la loro fiducia e capacità di reagire, in modo che prima della possibilità dell'uso non si sentano intimiditi per tali dispositivi.

Da Proyecto Salvavidas celebriamo la cardioprotezione di questa rete, in quanto è un segno dell'impegno di Metro Ligero Oeste con i suoi utenti e dipendenti.


stampa Posta elettronica