Il progetto Lifeguard rilancia la campagna "Aragón Cardioprotegida"

Dicembre 4 a 12: 00h. uno si terrà Conferenza stampa presso la sede della FAMCP, con la partecipazione del Direttore Generale dello Sport del Governo di Aragona, Félix Brocate; del presidente del Real Saragozza, Christian Lapetra; del direttore dello sviluppo del progetto, Miguel Zandundo; e del segretario generale del FAMCP, Eduardo Gallart per rilanciare la campagna"Aragona cardioprotetto", che facilita l'acquisizione di dispositivi defibrillatori per attrezzare gli spazi pubblici.

L'obiettivo principale della campagna "Cardioprotected Aragon" è l'aumento dei defibrillatori semiautomatici in luoghi pubblici che possono essere utilizzati da personale non sanitario, nonché la formazione nelle tecniche di base di recupero cardiopolmonare, al fine di salvare un'alta percentuale di persone che Soffrono di arresto cardiaco.

Ogni anno in Spagna, oltre 25.000 muore fuori dall'ospedale a causa di arresti cardio-respiratori. Molti di questi potrebbero essere salvati usando un defibrillatore ed eseguendo manovre di rianimazione cardiopolmonare nei primi 5 minuti dopo l'arresto cardiaco. Per questo, la creazione di Spazi Cardioprotetti che ci consentono di agire il più rapidamente possibile prima di un evento cardiaco è essenziale, il che ci dà molte più possibilità di sopravvivenza.

Il progetto Lifeguard con più di 1.300 punti di salvataggio cardiaco è l'entità principale del settore della cardioprotezione in Spagna e in America Latina, collaborando con le principali entità del settore socio-sanitario e della sicurezza, al servizio di molte delle principali società, società sportive, Municipi, hotel e centri educativi in ​​Spagna.

Accordo con la Federazione dei Comuni, Comarcas e Province dell'Aragona

Grazie a questo accordo, sono state condotte attività di formazione nei diversi comuni aragonesi sul progetto Lifeguard, che ha permesso a molti di loro di creare Spazi Cardioprotetti gratuitamente, grazie a campagne sociali come Lifeguard o Cardiovending Bracelets o in forma sovvenzionata sotto forma di noleggi o vendite.

Aragon Cardioprotected

Nell'ambito delle nostre attività vogliamo fare un passo avanti e invitare tutte le scuole aragonesi, tutte le società sportive aragonesi e tutte le società o entità private aragonesi a unirsi al Progetto Bagnino, sia che partecipino alle nostre campagne sociali di Braccialetti della vita e Cardiovending o optare per un noleggio agevolato di un servizio completo di cardioprotezione. L'implicazione di tutti, sarà in grado di creare una mappa dei punti di salvataggio che includeremo nella nostra APP gratuita SOS-112 e nelle mappe di localizzazione della nostra comunità e della comunità autonoma al fine di creare una comunità cardioprotetta e insieme salvare vite umane

Riepilogo campagna

Braccialetti di salvataggio

Consegna gratuita di bracciali a tutti i tipi di entità con poster ed espositori

Nessun limite di tempo o obbligo di vendita, essendo in grado di interrompere la campagna in qualsiasi momento e accedere ad altri prodotti

Campagna di solidarietà che coinvolge padri, madri, studenti, atleti e anche fornitori e aziende che possono sostenere acquisendo molti braccialetti.

Una volta ottenuta, la raccolta verrà sostituita con defibrillatori e corsi approvati dal governo dell'Aragona.

Cardiovending

Servizio completo di cardioprotezione grazie ad accordi con società di distribuzione che caricheranno pochi centesimi per ogni servizio per consegnarli al Progetto Lifeguard ed essere in grado di fornire un servizio completo di cardioprotezione. Include addestramento approvato dal governo di Aragona, manutenzione completa e sicura.

Noleggio

Servizio completo completo, compresa la formazione approvata dal governo di Aragona e tutti i costi di manutenzione e associati nonché l'assicurazione.

FORMAZIONE NON SANITARIA INCLUSA E APPROVATA DAL GOVERNO DI ARAGON

Progetto bagnino + 900 670 112
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

stampa E-mail